Lunedi 18 Febbraio 2019, alle ore 21:00 presso l’oratorio di Carnago verranno illustrati i contenuti e le modalità di partecipazione alla Vacanza estiva per gli ADOLESCENTI dell’UPG:
“tra… gite, riflessioni, scarpinate, mare, preghiera, vita insieme!”.
Alloggio: Istituto Salesiano “Madonna degli Angeli”, localizzata nel centro di Alassio, con trattamento di pensione completa.
Spiaggia privata e assistita col servizio di bagnino.
Periodo: dal 29 Luglio al 3 Agosto 2019
Al termine sarà già possibile iscriversi, fino ad esaurimento posti (tassativamente per i ragazzi che frequentano la catechesi), compilando il modulo e versando l’acconto di 50 euro, che non sarà rimborsato in caso di rinuncia.

Sarà possibile iscriversi anche
MARTEDI’ 19 MARZO dalle 20:45 alle 22:00 a Solbiate o
MARTEDI’ 30 APRILE dalle 20:45 alle 22:00 a Caronno

Il giorno MARTEDÌ 7 MAGGIO alle ore 21,00 presso l’oratorio di Caronno, ci sarà:
– la consegna del saldo;
– la consegna della fotocopia della carta d’identità del ragazzo/a e le fotocopie delle carte d’identità dei genitori.

Scarica qui di seguito il volantino per conoscere tutti i dettagli.

Iscrizioni

A causa del basso numero d’iscritti l’agenzia che gestisce la struttura impone (con già una penale in corso) di definire entro l’inizio di Maggio se si raggiunge il minimo di 90 iscritti; ad oggi ce ne sono solo 50.

L’apertura straordinaria della Segreteria UPG sarà
MARTEDI’ 30 APRILE ALLE 21:00 a Carnago c/o il bar dell’oratorio.

Se poi si dovesse arrivare o superare le 90 adesioni allora si ripristineranno anche le altre date di Venerdì 17.5 e 14.6; la casa ha una disponibilità di 160 posti letto.
Nel caso contrario, invece, se non si riuscisse a trovare un’alternativa, si provvederà alla restituzione delle caparre per chi le aveva già versate.

CI SARANNO ANCHE I SEMINARISTI JACOPO E PAOLO !!!

Ulteriori informazioni

Domenica 18 Marzo 2018, dalle 10:00 alle 18:00 (ritrovo ore 9:00 in P.za Falcone-Borsellino, Carnago), “un viaggio nella Bellezza”, ritiro di Quaresima per Adolescenti dell’UPG, presso la CASA DI NAZARETH, a GIGNESE (VB), con Don Giovanni Fagioli, che ci ha già seguiti durante il Ritiro d’Avvento.
ISCRIVITI al Ritiro PRESSO I TUOI CATECHISTI ENTRO martedì 6 marzo.
Scarica qui di seguito il volantino per conoscere tutti i dettagli.

Volantino

Carissimi diciottenni e giovani,

Gesù è in viaggio: Egli doveva passare dalla Samaria. Non solo per un percorso obbligato, in realtà egli deve passare in Samaria per una obbedienza alla sua missione: Il Signore cerca i suoi figli ovunque. Camminare comporta fatica. Gesù è stanco. Questo è segno della debolezza di Gesù fatto uomo come tutti noi, ma prelude anche alla fatica e al dolore della sua passione. Anche la samaritana potrà convertirsi perché Gesù ha faticato per lei, perché Gesù morirà per lei. Una fatica espressione di amore. Gesù con la sua domanda: “dammi da bere“, esprime la sua volontà di entrare in comunicazione con lei. Allo stupore della donna, Gesù risponde: “Se tu conoscessi il dono di Dio… tu stessa avresti chiesto da bere a Lui”. Gesù propone un’acqua dalle caratteristiche particolari: è data da Gesù e insieme sgorga nell’intimo stesso della donna, estingue la sete per sempre, quindi ha un valore di salvezza. Gesù chiede alla donna di ritornare al pozzo con il marito… lei deve confessare la sua situazione. Si capisce che cosa Gesù intende: perché lui possa diventare direzione per il futuro, ella è invitata a rinunciare alla sua vecchia vita, a consegnare a lui il suo passato, con le sue debolezze. La samaritana vuole cambiare, vuole mettersi davanti a Dio e chiede dove adorare. E Gesù apre le prospettive della fede in Dio e dell’adorazione a Lui in “spirito e verità”. Il dialogo tra Gesù e la samaritana si conclude con la solenne dichiarazione di Gesù: “Sono Io”. Gesù rivela la profondità del suo mistero: come il roveto ardente manifestò a Mosè la presenza e la cura di Dio per il suo popolo, così Gesù costituisce la rivelazione piena della paternità di Dio, la presenza della salvezza che si è fatta carne, uomo per noi. La donna vuole comunicare la notizia inaspettata, si fa missionaria, come ogni persona che incontra e fa esperienza di Gesù, si farà missionaria presso gli altri.

Buona settimana

don Danilo, don Stefano, Giovanni

L’UNITÀ PASTORALE GIOVANILE del DECANATO di CARNAGO propone ai ragazzi di II e III media ISCRITTI al CAMMINO di FEDE un PELLEGRINAGGIO DIOCESANO A ROMA.
Accompagnano gli EDUCATORI insieme a don Stefano, don Danilo.
PARTENZA: domenica 1 aprile 2018 ore 23:30; RIENTRO: mercoledì 4 aprile, in serata (tra le 21.30 e le 22.30).
QUOTA: Non superiore ai 220€ e comprenderà: viaggio con bus gran turismo A/R, pernottamento, colazione rinforzata, cena in self service in hotel, assicurazione, materiale di animazione.
ADESIONI: entro VENERDÌ 27 ottobre 2017, consegnare il modulo compilato e la quota di pre-iscrizione di €50,00 a Giovanni Mazzilli (340 4575695) o a don Danilo Zanoni, dalle 20:30 alle 21:00 nei giorni e luoghi indicati nel volantino da scaricare qui di seguito.

Modulo d’iscrizione

Modulo per assistenza sanitaria

Programma